Attività

Certificazione sanitaria per esportazione di alimenti, mangimi e MOCA

A chi è rivolto il servizio.

Agli Operatori del Settore Alimentare (OSA) o del Settore dei Mangimi (OSM) che necessitano di una certificazione o di una attestazione sanitaria per l'export verso Paesi extra UE di:

  • alimenti (di origine animale e non);
  • materiali destinati al contatto con alimenti (MOCA);
  • mangimi;
  • sottoprodotti di origine animale (SOA).

Come si effettua la richiesta di emissione certificati/attestazioni.

La richiesta deve essere inviata con un preavviso di 3 giorni lavorativi.

La certificazione viene rilasciata a seguito di verifica documentale e controllo materiale del prodotto sul posto.

Tariffe per l'emissione di certificati/attestazioni.

Per ciascuna domanda dovrà essere documentato il pagamento della tariffa ai sensi del D.L.gs. n. 32/2021. 

Per il SIAN seguire le indicazioni presenti sul modulo “Richiesta Certificato di Esportazione 2022” 

Per i Servizi Veterinari le modalità di pagamento sono visualizzabili al fondo del tariffario.

Come richiedere informazioni.

Si consiglia agli Operatori interessati di consultare il sito del Ministero della Salute ove è possibile reperire i modelli ufficiali dei certificati veterinari per l’esportazione di alimenti di origine animale verso Paesi Terzi, le informazioni sull'evoluzione della normativa, le procedure da seguire ed eventuali restrizioni.

Si informa inoltre che per poter esportare alcuni prodotti verso taluni Paesi terzi, gli stabilimenti di produzione degli alimenti devono richiedere l'iscrizione in una "lista export Paesi terzi" gestita dal Ministero della Salute. Per ulteriori informazioni consulta la pagina Inserimento impianti nelle liste export Paesi Terzi

modificato 17/03/2022 - 09:26